n. 19 (2019)

«Verità che non poteva nascere che in Italia. La nostra penisola offre, più di ogni altro paese, risorse per le scoperte metafisiche dei nuovi artefici. Una di tali risorse, e non la minore, è la fatalità
della costruzione e della disposizione architettonica delle sue città.
I primi a notarlo e a parlarne con chiaroreggenza furono due filosofi-poeti: Arturo Schopenhauer e Federico Nietzsche.
In pittura tale mistero fu palesato solo da me».

Giorgio de Chirico
Zeusi l’esploratore (marzo 1918)
Tiziana Mattioli
“7 pagine (numero fatidico)”. Dell’inedito Zeusi l’esploratore

Gli articoli possono essere scaricati gratuitamente in formato pdf

INDICE

Paolo Picozza
Fabio Benzi
Francesco Poli
Jole de Sanna
Giorgio de Chirico
Tiziana Mattioli
Giancarlo Negri
Giorgio de Chirico
P. Giovanni Odasso crs
Roberta Di Nicola
Elena Pontiggia
GIORGIO DE CHIRICO
Katherine Robinson
GIORGIO DE CHIRICO
Davide Spagnoletto
Lorella Giudici
Lorella Giudici
Giorgia Chierici
Giorgia Chierici